Gli impianti consistono in bombole contenenti il gas e rastrelliere che assicurano le bombole ancorate nelle posizione apposite.

Il gas viene distribuito attraverso degli ugelli di scarica utilizzati per il rilascio dell’agente all’interno dell’area protetta unitamente al sistema di tubazioni usato per collegare gli ugelli alla bombole.
L’impianto è costituito da accessori come pressostati di alta e bassa pressione, attuatori elettrici (automatici e manuali), attuatori pneumatici, valvole di ritegno, valvole di sfiato, manometri, manichette di scarico e raccordi necessari per l’assemblaggio di batterie di bombole.

Il tutto gestito dispositivi di allarme e rivelazione incendi.

view all
SIA  attraverso la sua esperienza di oltre 30 anni nel settore e il suo forte impegno con l’innovazione e la ricerca di nuove soluzioni, e’  leader nella progettazione e commercializzazione sul mercato  di schiuma . L’alta qualità dei suoi prodotti, con una grande capacità di produzione, permettono di essere un fornitore abituale di importanti aziende di diversi settori quali petrolchimico, chimico, navale, aeronautica, energia, automotive, industria mineraria …

SIA  HA  SOTTOPOSTO I  SUOI PRODOTTi:

Hydrofilm AF-3R – Unifoam 3/6R – Unifoam 1/3

alle  certificazioni :

UL LISTED

LASTFIRE  approval

EN-1568-3/4:2008  approval

Scarica le nostre certificazioni:

HYDROFILM AF 3R

UNIFOAM 3-6 R

UNIFOAM 1-3

 

view all

Estintori:
Portatili, carrellati, automatici.

Materiale Pompieristico:
Cassette idranti, Cassette antincendio , Idranti soprasuolo e sottosuolo /idranti a muro, Naspi, Manichette, Docce emergenza con lava occhi, autorespiratori,elmetti, tute ignifughe e equipaggiamento  antinfortunistico.

view all

 

Sistemi di Rilevazione Incendi di tipo Indirizzato e/o Convenzionale
Siamo in grado di offrire svariate soluzioni di sistemi indirizzati e/o convenzionali conformi alle NFPA-72 ed EN54. Grazie all’esperienza dei nostri ingegneri e alla loro conoscenza delle tecnologie disponibili, proponiamo la soluzione migliore per l’applicazione specifica, a partire da centraline singole fino a sistemi complessi composti da numerosi quadri locali interconnessi in network e che possono comunicare con altri sistemi di livello superiore (DCS).

– Sistemi Fire & Gas Integrati
Proponiamo sistemi su misura anche su PLC specifici del cliente. Possiamo realizzare sistemi in configurazione singola o ridondata a livello di CPU, schede I/O, comunicazioni, alimentazione, completi di stazione operatore con pagine grafiche e allarmi. Tramite la nostra unità di interfaccia C-LIB, siamo inoltre in grado di fornire sistemi totalmente integrati grazie ai quali è possibile controllare rilevatori e apparecchiature di tipo indirizzato mediante PLC

Oggi, grazie ai nostri esperti ingegneri siamo in grado di realizzare  sistemi perfettamente in linea ai requisiti del cliente,dando evidente supporto ai nostri main contractor con studi di fattibilità, progettazione, ingegneria di base e di dettaglio, costruzione e commissioning.

SIA  investe sugli Standard di certificazione locale e internazionale. Siamo chiaramente consapevoli delle esigenze dei nostri clienti tanto che  i nostri sistemi sono certificati. Inoltre, grazie ai nostri continui aggiornamenti siamo in grado di rispondere e di conformarci in qualsiasi momento alle normative vigenti.

 

LA CENTRALE ANTINCENDIO SIA-5319

La centrale antincendio SIA-5319 è un sistema completamente configurabile e programmabile per la rivelazione e lo spegnimento di incendi. La modularità di composizione rendono il sistema versatile ed adattabile alle più svariate esigenze impiantistiche.

Il funzionamento a CPU ridondante (master-slave) garantisce il controllo dell’impianto in qualsiasi condizione critica senza eventuali cambi di stato o blocchi del sistema.

La centrale è costruita in conformità alle norme EN-54-2, EN54-4 e fornisce molteplici  funzioni opzionabili

L’hardware e il software sono stati sviluppati secondo i metodi e le prescrizioni previste dalla norma IEC61508 per quanto riguarda le specifiche di sicurezza funzionale.

Nel sistema SIA-5319 l’interfaccia utente è costituita da un display grafico touch screen retroilluminato da 5,7’’. Si attuano i comandi e si naviga tra i menu con semplice pressione dello schermo in corrispondenza dell’icona relativa all’operazione che di intende eseguire.

La messaggistica di segnalazione è estremamente intuitiva e conforme a quanto richiesto dalla norma EN54-2. Diverse finestre suddividono per tipologia e cronologia gli eventi di allarme e guasto presenti nel sistema.

Sul display è sempre presente un banner per i comandi operatore, accessibili dopo aver aperto con chiave meccanica la porta a vetro della centrale

 

Certifcazione centrale rivelazione incendi model. 5319

  

 

view all
Le testine sprinkler possono essere aperte ( sistemi a diluvio ) o chiuse, generalmente la chiusura è realizzata da un’ampollina di quarzo riempita con uno speciale liquido con alto coefficiente di dilatazione.

Quando nella zona protetta dall’impianto si verifica un incendio l’aumento della temperatura provoca la rottura dell’ampollina di vetro e la fuoriuscita dell’acqua.

L’Impianto viene quindi progettato in modo che, in relazione al rischio, la quantità d’acqua che esce dalle testine che si aprono  sia sufficiente a spegnere o a tenere sotto controllo l’incendio .

Costruiamo  SISTEMI ANTINCENDIO PREASSEMBLATI in  quanto uno dei principali prodotti  della sia e  la  costruzione  e assemblaggio  di  skid a  diluvio

 

view all
La SIA progetta e costruisce  impianti a polvere chimica.
La SIA e’ distributore di  una vasta gamma di polveri chimiche .

La qualità delle polveri SIA è ben conosciuta ed è il risultato di anni di ricerca e sviluppo dei prodotti.

Diversi tipi di incendio necessitano per l’estinzione di differenti tipi di polvere.
La classificazione di tali incendi  seguono le Normative NFPA/EN.

Classificazioni:

Classe A – Incendi di materiali combustibili comuni quali legno, abiti, carta gomma e plastica.
Classe B – Incendi di liquidi infiammabili, oli, grassi, catrame, vernici a base d’olio, lacche, ecc e gas infiammabili.
Classe C – Incendi che coinvolgono apparecchiature elettriche sottotensione dove è importante l’utilizzo di un agente estinguente non conduttore.
Classe D – Incendi di metalli combustibili e le loro leghe quali il magnesio, il sodio, il potassio, ecc.

 

Le polveri della SIA possono tranquillamente essere utilizzate con i più comuni mezzi di spegnimento, dai piccoli estintori alle grandi installazioni di impianti fissi o mobili ai camion antincendio.
Tutte le polveri della SIA sono considerate compatibili con la schiuma.

 

COMPATIBILITA’ DELLA SCHIUMA
Tutte le polveri della SIA vengono considerate compatibili alle schiume AFFF, AR-AFFF, Alta Espansione, schiume di Prova e schiume Classe “A”, sempre di produzione SIA.

view all
SIA produce una vasta gamma di impianti schiuma e prodotti:

– Camere Schiuma

– Monitori Autoscillanti & Monitori Portatili

– Naspo Acqua/Schiuma

– Lance Schiuma bassa e  Media Espansione

– Ugelli per Monitori

– Generatori Alta Espansione

– serbatoi a membrana  a spostamento di liquido

– Stazioni di pompaggio e miscelazione schiumogeno

view all